giugno 19, 2018

Il ruolo del Web Designer: tra design, innovazione e psicologia

La principale responsabilità di un Web Designer è garantire che il sito Web su cui si sta lavorando risulti facilmente navigabile ed interessante per il target di utenti cui si rivolge e, di conseguenza, attiri la loro attenzione.

Al giorno d’oggi, tuttavia, il ruolo di un Web Designer si è evoluto per includere molti altri aspetti tra cui la progettazione della user experience, l’ottimizzazione dei motori di ricerca e la manutenzione del sito web. Questa espansione del ruolo ha visto la necessità per i Web Designer di ampliare le loro competenze e ha fatto sì che non ci sia più una netta divisione tra Web Designer e Web Developer.

La User Experience: l’aspetto psicologico del Web Design

Oltre a rendere il sito Web attraente a livello visivo, i Web designer hanno anche il compito di prendere in considerazione le tecniche di esperienza degli utenti. Lo User Experience Design ha le sue radici in fattori umani ed ergonomia, in quanto guarda al modo in cui le persone interagiscono con i siti Web, ad esempio dove guardano istintivamente quando si apre una pagina. Comprendendo questi principi chiave, Web Designer e User Experience Designers sono in grado di suggerire opzioni di posizionamento per siti Web in grado di massimizzare “obiettivi” come clic o acquisti.

Il Web Designer in chiave SEO

Un altro elemento chiave del Web Design è la comprensione, almeno di base, delle tecniche SEO (Search Engine Optimization) e più specificamente SEO on-page. Le posizioni di posizionamento SERP o dei motori di ricerca sono essenziali per molte attività online, in quanto possono essere la principale fonte di riferimento che indirizza il traffico al sito. Sebbene un sacco di SEO possa essere fatto fuori sito o dopo che il sito web è stato creato, assicurandoti di seguire le tecniche SEO on-page durante la fase di progettazione significa che il tuo sito è in grado di classificarsi bene da subito.

Web Designer o Web Developer?

Poiché i ruoli si sono evoluti, la chiara distinzione tra lavori di Web Designer e lavori di sviluppo web è confusa. Sempre più Web Designer dovrebbe avere una comprensione dei linguaggi di programmazione e della codifica per assicurarsi che possano implementare determinati aspetti del loro design, il che significa che le loro responsabilità si incrociano con quella di uno sviluppatore web. Lo stesso si può dire del contrario: ci si aspetta che gli sviluppatori Web siano coinvolti nella progettazione di front-end di un sito Web e guardino all’esperienza dell’utente, ecc. Questo perchè con la diffusione dei CMS è ormai in via d’estinzione la separazione tra la codifica del sito web (struttura HTML) ed il layout grafico ma di solito il Web Designer che si occupa della realizzazione del sito web si occupa di esso in tutto e per tutto.

Per questo e per tanto altri motivi è difficile trovare un Web Designer a Roma che si in grado di coniugare tutti questi aspetti, avendo competenze e capacità trasversali tra design, comunicazione, psicologia e informatica.

Web Design
About Alessandro Molina
Laureato in Economia e Management con specializzazione in Marketing e Comunicazione, svolge da anni la professione di Web Designer a Roma oltre che Web Marketing Manager di una delle più importanti Agenzie Web della Capitale.